La Versilia, nella parte nordoccidentale della Toscana, comprende i comuni di Viareggio, Camaiore, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Massarosa, Seravezza e Stazzema, il Parco regionale di Migliarino-San rossore-Massaciuccoli a sud e il Parco delle Apuane a nord.

É tra le destinazioni ideali durante l’intero corso dell’anno sia in virtù del suo clima mite e temperato sia per l’ottima organizzazione turistica che offre. Tra le mete più frequentate da chi decide di trascorrere le vacanze in Toscana, soprattutto in alta stagione.

La media delle temperature durante l’anno va dai 10° ai 25°, né troppo freddo in inverno né troppo caldo d’estate. Oltre ai circa 500 stabilimenti balneari di livello medio-alto, attrezzati a preparare spuntini e lunch, dotati di piscina, campi beach volley e calcetto, si contano numerosi locali notturni, teatri all’aperto, pub, piano e discobar, discoteche e altri ritrovi dove le tendenze musicali sono in grado di soddisfare ogni esigenza, dal jazz all’opera, dalla musica classica a quella latinoamericana.

Si possono praticare gli sport dai più tradizionali come tennis, nuoto e vela a quelli meno diffusi come golf, surf e deltaplano.
Una pista ciclabile parte dalla pineta di Viareggio e arriva fino a Marina di Pietrasanta, usata anche da chi fa jogging.

La Versilia offre tutto l’anno un ricco calendario di eventi di livello nazionale e internazionale tra cui spiccano il Carnevale di Viareggio, il Festival Pucciniano e quello della Versiliana, Europacinema, il Premio della Satira. E poi ancora i converti di musica classica a Pieve a Elici, di organo a Corsanico, le antiche tradizioni dei tappeti di segatura a Camaiore e del presepe vivente a Pruno, le mostre artistiche a Pietrasanta, le rassegne di prodotti tipici Demetra a Capezzano e Enolia a Seravezza, le numerose sagre enogastronomiche sparse per tutta la zona in ogni periodo dell’anno.

0 Commenti