Di hotel Roma ne propone molti, ma se siete di passaggio ecco cosa fare. La città eterna è da sempre una delle mete più ambite dai turisti ed ogni anno attirano persone da tutto il mondo che rimangono incantate e innamorate da questa città meravigliosa. Se avete pochi giorni per girare la capitale d’Italia ci sono alcuni luoghi fondamentali che dovete assolutamente visitare. Vi proponiamo perciò un piccolo tour interessantissimo.

Arrivati a Roma la mattina prendete immediatamente la Metro A in direzione Battistini e scendete a Barberini. Una volta fuori potrete percorrere via del Tritone. Un pasto veloce da Pepy’s Bar con un ottimo tramezzino superfarcito e via per le strade di Roma.

Seguendo le indicazioni poi raggiungete la Fontana di Trevi scendendo lungo il viale e fermandovi a rimirare i negozi e le bellissime botique.  Qui potrete lanciare la vostra monetina della fortuna e scattare qualche foto. Pochi minuti per rimirare la fontana più famosa del mondo poi potrete dirigervi verso il Pantheon. Scendete lungo via delle Muratte attraversate via del Corso ed entrate in piazza di Pietra da dove potrete raggiungere il Pantheon. Questo caratteristico monumento fu costruito dall’imperatore Adriano e consacrato al culto degli dei mentre successivamente divenne una basilica cristiana.

Dopo una breve sosta al Pantheon, dove esistono le migliori gelaterie al mondo,  proseguite per piazza S. Eustachio e sbucate su Piazza Navona, una delle più celebri piazze di Roma. Questa piazza fu costruita sullo stadio di Domiziano al centro si trova la famosa fontana dei Quattro fiumi del Bernini e di fronte la splendida chiesa di Sant’Agnese in Agone.

0 Commenti