Milano è una città ricca di musei, dove gli amanti dell’arte riusciranno a vedere soddisfatta ogni loro esigenza culturale ed estetica. La lunga tradizione artistica, musicale e scientifica hanno reso il capoluogo lombardo un crocevia di eventi e di incontri di notevole spessore.
A partire dalla celeberrima Pinacoteca di Brera, che conserva opere d’arte di straordinario valore, al Castello Sforzesco, che ospita nei suoi musei la Pietà Rondanini di Michelangelo e che offre ai visitatori la possibilità di ammirare svariate collezioni, Milano è una città che sa incontrare i gusti d tutti.

Anche l’ambito naturalistico e scientifico è contemplato nel Museo di Storia Naturale, nell’Acquario Civico, nel Palnetario.

Gli spazi verdi sono ben disposti a Milano. Sono, infatti, oltre 54 i parchi disseminati nella città e 21 i giardini che consentono si turisti di trascorrere qualche ora di relax in totale simbiosi con la natura.

Al Parco Sempione, ad esempio, le cose da fare per gli adulti e per i più piccoli sono così tante che c’è solo l’imbarazzo della scelta! Prima di tutto bisogna visitare la Triennale o, magari, semplicemente sedersi al tavolo di un bar e cercare di scorgere un opera nascosta nel verde.  Si può girare il parco in bicicletta, giocare a basket, mentre, per i più piccoli, una vasta area attrezzata con altalene, scivoli e persino con una pista da pattinaggio sarà un sogno diventato realtà.

Per raggiungere Milano e godersi tutto quello che ha da offrire, si può scegliere di atterrare all’aeroporto di Milano Malpensa, a quello di Milano Linate e a quello di Bergamo Orio al Serio. Tutti offrono ottimi collegamenti con le maggiori città europee e con le destinazioni internazionali.

0 Commenti