Sembra di essere in una di quelle fabbriche dove il lavoro va avanti a ritmo continuo, in cui alla fine di un turno in cui ognuno ha dato il massimo c’è subito una nuova squadra di operai con idee ed energie fresche pronta a partire.

Stiamo parlando di Pitti Immagine, la grande Kermesse fiorentina che durante tutto l’arco dell’anno organizza nel capoluogo toscano eventi e sfilate in cui viene celebrata la moda maschile (Pitti Uomo), quella dei più piccoli (Pitti Bimbo), ma dove trovano spazio anche le sperimentazioni per la moda donna (Pitti Immagine W), le nuove tendenze dei profumi (Fragrance), le ultime dal tessile (Pitti Filati) ed anche alcuni “outlook” sul mondo delle eccellenze enogastronomiche italiane (Taste).

Una realtà complessa e per questo sempre in grande fermento. Non a caso è proprio di questi giorni il passaggio di consegne virtuale tra le sfilate di Pitti Uomo, appena conclusesi e quelle di Pitti Bimbo. Per quanto riguarda Pitti Uomo, le nuove tendenze erano già visibili dallo stile dei visitatori e degli stilisti provenienti da tutto il mondo; con un ritorno alla barba lunga e ai classici pantaloni chino con risvolto, che hanno caratterizzato, oltre che le passerelle degli eventi più importanti nel mondo della moda, anche le vetrine dei negozi di e-commerce online.

Ecco alcuni numeri di Pitti Uomo: sono state registrate oltre 30 mila presenze con una stima di 18 mila compratori provenienti da tutto il mondo ed in particolare dall’Oriente e quindi dal Giappone, dalla Cina, dalla Russia, dalla Corea del Sud e da Hong Kong mentre invece è stato registrato un lieve calo per quello che riguarda i visitatori europei.

Ma non c’è modo per star lì a stilar bilanci che è già tempo di “riaprire i battenti” con Pitti Bimbo che presenterà dal 27 al 29 di Giugno le nuove proposte della moda bimbo per la prossima primavera 2014. La location come al solito rimane la storica Fortezza da Basso; è qui che sfileranno nel corso dei tre giorni di kermesse, le creazioni marchi come Dsquared2, Guess Kids, il Gufo e Twinset Simona Barbieri. Ospite d’eccezione la bellissima Belen Rodriguez, neo mamma, che forse vorrà approfittare  del suo ruolo di madrina dell’evento per conoscere da vicino il settore della moda bimbo.

0 Commenti