Costa crociere è la compagnia di crociere forse più famosa a livello popolare nel nostro paese, quasi fosse sinonimo di cociera stessa: molte le navi che si sentono nominare, molte più rispetto alle altre compagnie, seppur altrettanto valide: la Costa Romantica, costa Favolosa, costa Magica… ma anche la Costa pacifica, la Costa Serena, la costa Victoria… ne sono alcuni esempi. Ne avete sentito parlare?

Se siete appena (appena) interessati ai viaggi in crociera, è molto probabile che da qualche parte ne abbiate già preso nota. Appuntiamo qualcosa al riguardo di questa compagnia, che potrebbe essere la vostra in un prossimo viaggio! La costa romantica ha un servizio eccellente, con un personale gentile e disponibile, nonché una cucina che ricorda grandi ristoranti di terra ferma. Ma è famosa soprattutto per lo Staff e i suoi intrattenimenti. La crociera poi, si sa, è fatta anche di scali e se volete la perfezione in questo campo scegliete Costa Serena, dove chi ama andare in crociera sottolinea la meravigliosa atmosfera che le guide sanno creare ad Istanbul ed una organizzazione perfetta, sempre. Anche per quanto riguarda la pulizia i viaggiatori ritornano a casa con dei commenti estremamente positivi per cui se siete igienisti potete farci un pensiero. Per la Costa Fortuna si cercano amanti di “Vecchie navi”: pare che vista da vicino da fuori abbisogni di ristrutturazioni dunque avanti i romantici, avanti i nostalgici. Si rifà comunque con i suoi interni e riprendiamo dalla sua descrizione che “Il luogo d’incontro principale della nave è il Gran Bar “Conte di Savoia 1932”: stupenda sala da bagno in stile barocco che riprende il salone del transatlantico degli anni Trenta. Promette bene!
Se è vero che viaggiare è un’arte, quella del viaggio in crociera dev’essere un’arte… a parte. La crociera è un susseguirsi di sensazioni, di intensa pace o di avventura, di megalomania… o al contrario la sensazione di essere infinitesima parte di un infinito orizzonte azzurro. L’orizzonte d’altronde non è separato dal lento scorrere della nostra nave sull’acqua, l’orizzonte è il nostro dolce contenitore. Ecco perché un piccolo uomo viaggiante in una piccola-grande nave è parte integrante e vissuta dell’orizzonte.
Sì, un viaggio in nave, vissuto nella giusta prospettiva, rende poetici. Un viaggio con Costa crociera, per quanto vi sia possibile, è da provare.

0 Commenti