Halloween è ormai una festività (?) che è entrata da qualche anno anche nelle case di noi italiani sebbene non tutti l’approvino. Per anni l’abbiamo vissuto attraverso film e telefilm americani, infatti è proprio negli States che viene maggiormente festeggiato, e adesso poco alla volta sta entrando anche nella nostra cultura tanto che non sono vengono organizzate feste in tutta Italia, ma ci sono anche tour tematici, e bambini che bussano alla porta dei vicini di casa in cerca di dolci.

Per tutti i fan italiani di halloween suggeriamo i principali eventi a tema che si tengono nel nostri paese da nord a sud.
Prima di tutto per chi è alla ricerca di feste in maschera c’è solo l’imbarazzo delle scelta in quanto qualsiasi città italiana si è ormai organizzata in questo senso nei diversi locali e discoteche.

Se vi trovate in prossimità dei più famosi parchi tematici della penisola, o volete prenotare un hotel in zona proprio per l’occasione, allora non potrete far altro che prender parte alla festa! Infatti Gardaland, Mirabilandia, Rainbow Magicland, ma anche parchi minori, organizzano parate e spettacoli a tema horror sia per la notte di halloween che in alcuni casi per tutto il mese di ottobre.

Se invece volete andare alla scoperta dei lati oscuri delle città italiane allora informatevi su eventuali tour guidati in quanto ultimamente molte associazioni culturali stanno organizzando per halloween dei veri e propri tour dell’orrore alla scoperta dei luoghi più misteriosi e dei fantasmi che popolano le principali città del bel paese. Ad esempio a Napoli per halloween è possibile partecipare ad un tour del famoso Maschio Angioino attraverso il quale verranno raccontate storie passate, si parlerà di fantasmi che appariranno magicamente davanti agli occhi del pubblico e così via. Ma sempre a Napoli sarà anche possibile appunto prender parte a tour alla scoperta dei fantasmi della città.
Anche a Roma possiamo andare a caccia di spiriti, infatti a Castel Sant’Angelo si narra del fantasma di Beatrice Cenci decapitata perché incolpata di parricidio, e ancora al Palazzo Cupis a Piazza Navona si segnala la presenza del fantasma di Costanza De Cupis, morta a causa di una infezione alla mano.

Ma come Napoli e Roma tante altre sono le città nelle quali ci sono fantasmi da scoprire e storie da raccontare, il tutto in una notte davvero da paura!

0 Commenti