image

Archivio Autore

venezia-misteriosa

L’altra faccia della medaglia della Venezia romantica è una città dai mille segreti: leggende tenebrose narrano di una Venezia infestata da spettri e fantasmi, un luogo di efferati omicidi e di storie paurose. La splendida città lagunare nei freddi medi invernali è attanagliata nella fitta nebbia che nasconde creature paurose e pericolose…Vi sono diversi modi di vivere Venezia: uno dei più affascinanti è senza dubbio quello di andare alla scoperta dei suoi aspetti magici e misteriosi, lasciarsi guidare tra le calli meno battute, lontane dal turismo di massa, per ammirare la Venezia fantastica e troppo spesso rapidamente dimenticata. Continua »

0 Commenti
  • Tags:

torre-dellorso

Torre dell’Orso è una delle mete turistiche balneari più ambite della costa adriatica della Puglia: il suo mare limpidissimo e la lunga spiaggia di sabbia soffice – una delle poche su questo versante della regione – ha reso questo centro turistico tra i più affollati in alta stagione; principale conseguenza della meravigliosa natura che caratterizza Torre dell’Orso è stato il sorgere di numerosi villaggi turistici in Puglia – a questo link un elenco – e di strutture ricettive che ospitano ogni estate tantissimi turisti. ... More

0 Commenti
  • Tags:

azzurrina

Halloween è ormai alle porte e ragazzi e giovani di ogni età stanno già cercando la soluzione migliore per trascorrere una notte delle streghe di puro divertimento.

Ecco un’idea misteriosa per chi ha scelto di trascorrere Halloween in Riviera Romagnola. Misteri e divertimento vi aspettano a Rimini, un mix scoppiettante per la notte più terrificante dell’anno Continua »

0 Commenti
  • Tags:

moena

Moena è una splendida località del Trentino. Situato in Val di Fassa ed incastonato nelle Dolomiti, questo borgo è considerato un punto di riferimento per gli amanti degli sport invernali visti i suoi ottimi impianti e la perfetta organizzazione. Tuttavia anche in estate sono tantissimi i turisti che scelgono di soggiornare in un hotel di Moena dal momento che nei mesi più caldi qui si può godere della bellezza della natura, dell’aria salubre e si possono praticare numerosi sport ed escursioni. Continua »

0 Commenti
  • Tags:

palazzoelefanti

Nella seconda metà del XVII secolo si verificare due eventi disastrosi per Catania: l’eruzione del 1669 e il terribile terremoto del 1693 che distrusse gran parte della città. La ricostruzione fu pianificata dal duca di Camastra, Giuseppe Lanza, il quale ideò un piano regolatore secondo cui a Catania dovevano esservi larghe vie intervallate da grandi piazze, facilmente raggiungibili dalla popolazione in caso di terremoto. Nacquero così via Etnea e via San Giuliano.
Continua »

0 Commenti
  • Tags:

cercatrova

Palazzo Vecchio, a Firenze, è la sede del municipio cittadino. L’architettura civile trecentesca, in questo palazzo trova la sua migliore espressione.
In origine era conosciuto come Palagio Novo, poi divenne Palazzo della Signoria, nel XVI secolo divenne Palazzo Ducale, quando Cosimo I de’ Medici ne fece la sua residenza. Solo nel 1565 divenne Palazzo Vecchio, e alla fine del XIX secolo divenne sede del Parlamento Italiano.

Le opere contenute nel Palazzo Vecchio sono straordinarie. Nelle sale del Palazzo si possono ammirare affreschi del Vasari o di altri importanti artisti come Salviati, il Bronzino e il Ghirlandaio, senza dimenticare le splendide sculture, tra cui il Genio della Vittoria di Michelangelo e il gruppo bronzeo della Giuditta e Oloferne di Donatello.

Una leggenda, se così si può chiamare, e che attira storici dell’arte e restauratori, riguarda la Sala dei Cinquecento, la più grande sala del palazzo, e da oggi location dei matrimoni civili Continua »

0 Commenti
  • Tags: